UN OCEANO DA DOMARE Mare, tempeste e palle di cannone infuocate. Questo e molto altro ancora troverete nelle circa sette ore di gioco necessarie per completare le sole missioni dedicate alle battaglie navali. Il vostro compito sarà quello di guidare la nave Aquila nelle varie missioni a essa dedicate, ma per fare questo dovrete prima di tutto reclutare una ciurma degna di questo nome e recuperare un arsenale il più possibile belligerante. Una volta pronti, prenderete voi stessi il controllo dell’imbarcazione, decidendo la direzione e la velocità di navigazione che varieranno in base non solo alla posizione delle vele, ma anche ai cambiamenti climatici. Durante i combattimenti, invece, dovrete abbattere le flotte marine avversarie posizionandovi strategicamente in modo da poterle colpire, ma stando sempre attenti a non rimanere vittima del loro fuoco. Guerra totale! La possibilità di controllare la situazione da sopra un albero risulta veramente comoda, specie se volete passare inosservati agli occhi sempre vigili delle guardie. Sfruttate l’ambiente a vostro vantaggio ogni volta che ne avrete la possibilità. Credeteci se vi diciamo che non abbiamo mai visto dei combattimenti così spettacolari in un videogioco. Peccato solo che i soldati continuano a essere alquanto “timidi”. SE IO TI SALVO, TU LAVORI PER ME! Il nuovo sistema di gestione delle economie di Assassin’s Creed III si fonde principalmente sull’estensione della propria tenuta attraverso le attività. Se salverete da guai un abitante che vi chiederà aiuto, questi vi ricompenserà con l’apertura di un nuovo esercizio dalla quale potrete acquistare o vendere i materiali per riparare o costruire oggetti di vario tipo. Anche se non indispensabile per la conclusione della storia, questo aspetto del gioco è talmente ben fatto che senza neanche rendervi conto vi ritroverete a essere degli imprenditori provetti in continua cerca di fonti di guadagno redditizie. INSIEME PER LA VITTORIA! Per la prima volta, un gioco di Assassin’s Creed presenta nella sua offerta ludica una corposa modalità cooperativa per quattro giocatori, dal nome Wolf Pack. In pratica si tratta di un vero e proprio gioco tattico, dove in pochissimo tempo dovrete cercare di mietere più vittime possibile coordinandovi con i membri della propria squadra e cercando allo stesso tempo di impedire ai vostri avversari di fare lo stesso. Tempismo e collaborazione saranno le vostre armi migliori.

Cosa ne pensi? Lascia un commento