Mamma felice e donna appagata, Elena Santarelli si dice super fortunata e sempre legatissima a Bernardo Corradi, aitante calciatore del Montréal. Da perfetta innamorata, appena può segue il compagno in Canada, portandosi dietro, ovviamente, anche il loro figlio Giacomo. Adesso Bernardo è rientrato in Italia per un infortunio, ma presto tornerà in America. A questo proposito Elena dice: “Ora siamo tutti e tre insieme. Su quel che farà Bernardo finita la riabilitazione non mi voglio sbilanciare, perché ogni volta che ho detto qualcosa è stato strumentalizzato e finisce che lui prima o poi me se magna. Comunque io e Giacomo siamo abituati a trascorrere due settimane qui e un mese là. Non lasciamo mai solo papà, appena troviamo il tempo lo seguiamo Oltreoceano. Sinceramente non potrei chiedere di più dalla vita’’. La showgirl dichiara di essere più che serena, di volersi godere a pieno questi momenti, senza fare ulteriori progetti a lunga scadenza: “Mi sento molto fortunata, ho tutto ciò che desidero e vi dico subito che non mi sposo e non faccio altri bambini. Sto bene cosi”. Che sia felice lo si nota dalle foto che pubblica in continuazione su Twitter, e che la mostrano sempre in splendida forma, addirittura dimagrita dopo la nascita del suo Giacomo. Ma Elena non si sente perfetta, impeccabile. Al contrario, mette lei stessa serenamente l’accento su quelli che ritiene i suoi “difetti”. Recentemente è arrivata, addirittura, a esibire su Twitter le sue smagliature in alcuni scatti “fai da te” così da lei stessa commentati: “Non ritengo di essere perfetta, sulle ginocchia ho un po’ di cellulite e in tutto avrò 6 o 7 smagliature: non ho problemi a dirlo, è la verità”. ha ammesso con sincerità. E con altrettanta franchezza confessa di attraversare un momento tutt’altro che appagante, sul versante lavorativo. “Di lavoro non ce n’è”, ha confidato al settimanale “Chi“, “la crisi ha investito pesantemente la tv: girano meno soldi, quindi le reti, non volendo rischiare, puntano su grossi nomi e certezze assolute. Chi si muove in un segmento diverso, più basso, come me, fa fatica e può anche sparire. Di progetti, in questo momento, non ce ne sono”. Dopo aver affiancato Alfonso Signorini nel 2011 in “Kalispéra” e poi condotto “Plastik – Ultrabellezza”, il piccolo schermo non le ha più offerto allettanti chances. L’anno scorso le era stato proposto di partecipare come opinionista a “L’isola dei famosi”, ma ha rinunciato perché non si sente adatta a ricoprire un ruolo del genere: “Non sono una che crìtica o fa battute pungenti. Una brava a farlo è Selvaggia Lucarelli, ma da lei ci si aspetta che sia ironica e cinica, da me no”. Dando fondo alla sua sincerità, ha anche detto: “A volte mi alzo la mattina e penso che potrei anche smettere con la tv. Però mi dispiace un po’ pensare che non se ne accorgerebbe nessuno!”. Ma chi te lo dice, Elena, che… nessuno si accorgerebbe della 1 sparizione’’ di una meraviglia come te?!

Cosa ne pensi? Lascia un commento