Il  vaso di Pandora non deve mai essere aperto. Ma succede molto spesso anche nelle migliori famiglie. Anche nella famiglia di Cupertino è successo . Dopo le Mappe di Apple, le quali hanno avuto un fallimento totale nei primi giorni della sua uscita, i problemi hanno continuato ad accentuarsi per la società californiana. Tanto è vero, che dopo aver mostrato che la colpa era del funzionamento tecnico della società, Tim Cook – attuale amministratore delegato della società – ha dovuto scusarsi con i propri clienti e ha consigliato loro di utilizzare Google Maps , il sistema di mappa della concorrenza, ha posto il veto in modo criptico nella sua ultima versione di iOS . Ma oggi abbiamo avuto una notizia che vi fare drizzare i capelli e che non lascia una buona considerazione della casa di Cupertino. Abbiamo saputo, che l’Apple sapeva ancor prima di lanciare sul mercato i problemi che si sarebbero riscontrati con iOS 6 per quanto riguardano le mappe.Non è un’invenzione. Nemmeno una voce. Il prestigioso mezzo CNET appena riferito che sei sviluppatori anonimi, i cui i nomi non sono trapelati, hanno rivelato che Apple sapeva dei problemi che avrebbe avuto con le loro Mappe e che, nonostante questo, è stata lanciata ugualmente la nuova versione di iOS 6 . Come spiegato da uno degli sviluppatori , durante il periodo in cui la domanda era in versione beta , sono state inviate le relative relazioni di questi difetti o bug via e-mail per tenere conto di problemi che potrebbe fornire il servizio una volta lanciato ufficialmente. Anche se i bug non sono stati risolti, è stato lanciato ugualmente l’aggiornamento di iOS 6 , le foto di satellite coperte dalle nuvole e mappe informative con poco informazioni sulle strade e viali. A quanto pare le versioni beta – che in particolare erano quattro – erano un disastro e non sono stati corretti in tempo.E ‘, senza dubbio, curioso che una società come Apple, la quale si è sempre comportata in modo ammirevole, abbia potuto lasciare migliaia di utenti insoddisfatti. Forse sentiva la pressione della concorrenza e si è affrettata a lanciare il nuovo iphone 5 lasciando tutto al caso?

 

Cosa ne pensi? Lascia un commento