Nelle ultime settimane tutti movimenti della Apple sono stati presi sotto esame. Tant’è vero che dopo il lancio del nuovo iPhone cinque, ci sono stati molti conflitti. I primi a lamentarsi sono stati tutti gli utenti che hanno ricevuto il brutto scherzo di vedere le mappe sbagliate nel proprio melafonino. Alcuni giorni dopo un’azienda della Svizzera ha denunciato per copyright la casa di Cupertino dicendo di aver copiato l’immagine dell’orologio nel sistema operativo iOS. Ma non ci sono state solo polemiche per fortuna di Apple, molti tecnici hanno analizzato con vari test tutte le caratteristiche del nuovo telefono. Una delle grandi novità nel dispositivo, e’ il suo nuovo processore A6, le cui prestazioni sono ancora un mistero, ma non per noi, difatti adesso pubblicheremo tutti i dati  e i grafici fatti sul nuovo processore:

Il giorno che la Apple ha presentato il nuovo telefono non ha detto nulla proposito del nuovo processore. Tuttavia ora sappiamo che il nuovo iphone 5 monta  un processore che funziona con una frequenza di 1,2 GHz ed integra 1 GB di RAM e una GPU powerVR   SGX 543 MP3 di tre nuclei. Ma lasciando il campo dei dettagli tecnici, vediamo il confronto Dell iPhone 5 con il sistema Android ed altre versioni precedenti di iOS.

Sì guardate i primi risultati si vede che l’iPhone cinque ottiene un buon voto nello studio sul funzionamento del navigatore. Questo sarebbe uno dei più rapidi in commercio, ma i  risultati dipendono in larga misura dalle dimensioni dello schermo, la risoluzione e le preferenze del browser,oltre la potenzialità del processore.

Nella stessa analisi, il chip grafico ha dato buoni risultati, rispetto ai suoi concorrenti, anche se è’ stato un po’ al di sotto del nuovo Lg Optimus G. Infine i tecnici hanno messo a confronto il nuovo iPhone con il 4 s, e i risultati  sono davvero interessanti. Secondo quanto riportato il nuovo chip Dell’ iPhone 5 e’ di gran lunga superiore a quello del 4 s raddoppiando le prestazioni. La cosa più strana e che il telefono se non viene connesso al proprio operatore di linea, aumenta le prestazioni del 10%.

Cosa ne pensi? Lascia un commento