Per i patiti dei social network, smartphone e tablet sono come il cacio sui maccheroni: il contatto con gli amici digitali diventa totale e costante, un flusso continuo di messaggi, foto e link che non si ferma neanche durante l’estate.

Anzi, si arricchisce grazie alle vacanze in luoghi non abituali, dove il viaggio di uno può diventare un’esperienza condivisa da tutti.

Negli store si trovano decine di app che permettono un uso creativo dei nostri contatti «social». Tra queste una ha in sé un pizzico di genialità: «Glazier Facebook Gallery» (gratis, al momento solo per iOS) costruisce automaticamente un album fotografico con le foto presenti sui profili dei nostri conoscenti.

L’iPad così, per esempio, diventa una perfetta cornice digitale dove andare alla scoperta di cosa stanno facendo i nostri amici in vacanza, grazie alle immagini scattate e postate da ognuno su Facebook.

Cosa ne pensi? Lascia un commento