iOS 6 è ora disponibile per il download . La nuova versione della piattaforma mobile di di Apple include molti miglioramenti come applicazioni Mappe , Siri in Italiano , elenca VIP e-mail, condividere gli album con le foto o lo streaming video chiamate FaceTime via 3G per citarne alcuni. L’elenco dei terminali compatibili comprende molti modelli, tra cui i veterani iPhone 3GS , ma non tutti possono godere di tutte le nuove caratteristiche di iOS 6 . Ad esempio, il iPhone 4 e iPhone 3GS non hanno il servizio di navigazione con guida vocale in applicazione Mappe. L’ incompatibilità di alcune funzioni è presumibilmente legata al potere dei diversi modelli e così sono riservati per il più nuovo e l’ iPhone 4S , ma più come una strategia di mercato per costringere gli utenti ad aggiornare i propri cellulari con più Recenti. Tuttavia ci sono notizie in iOS 6, che siano compatibili con tutti i dispositivi elencati, un esempio è l’ integrazione con Facebook .

L’anno scorso con iOS 5 , l’Apple ha introdotto un nuovo sistema di integrazione con Twitter , il popolare micro-blogging network. Ma hanno lasciato fuori la rete definitiva sociale, Facebook. Infine, la casa di Cupertino ha deciso di offrire il supporto stesso anche l’integrazione di questo servizio. L’uso di Facebook in iOS 6 è quasi identico a Twitter . Per iniziare ad usarlo è necessario accedere dal menu Impostazioni , selezionando Facebook. Una volta che l’account è stato aggiunto l’opzione per sincronizzare contatti e calendario, in questo modo possiamo avere eventi di Facebook nel calendario fusa con  l’applicazione nativa con i quali abbiamo avuto già in precedenza. Lo stesso vale per i contatti , questa funzione consente di sincronizzare tutte le informazioni dei contatti di aggiungere le foto del profilo e altri dati come ad esempio indirizzi di posta elettronica.

Logicamente la maggior parte delle funzioni che offre l’integrazione con Facebook hanno a che fare con la condivisione di contenuti. ora inviare le foto direttamente dalle applicazioni fotocamera o foto premendo il pulsante con la freccia. Il nuovo menu di condivisione delle immagini ha cambiato il suo aspetto e ora mostra una finestra con diverse icone tra cui Facebook. E ‘anche possibile aggiungere un commento per l’immagine, filtrando il pubblico che sarà diretta dagli elenchi di Facebook e aggiungere la posizione in cui ti trovi in quel momento.

D’altra parte  Safari permette anche la condivisione di link a siti con lo stesso metodo. Il funzionamento è simile a quello di applicazione mappe e Game Center di inviare i tuoi punteggi. La voce assistente Siri ottiene anche con Facebook e ora è possibile aggiornare il proprio stato su ordine ti danno con la tua voce. Una caratteristica molto interessante è il pulsante di scelta rapida di Facebook che appare nel centro di notifica quando si fa clic si aprirà una finestra per aggiornare lo stato rapidamente senza dover inserire l’applicazione. Infine, va notato che ora il pulsante famoso “Mi piace” di questa rete fa il salto ai negozi iTunes Store e App Store per gli utenti di premere nel contenuto che vogliono.




Cosa ne pensi? Lascia un commento