E’ possibile che Nokia Lumia 920 è davvero una alternativa per l’iPhone 5? Guardiamo con attenzione prima di trarre qualsiasi conclusione.

Progettazione e visualizzazione

Quello che abbiamo trovato con ciascuno di questi due telefoni è un bar-tipo di formato, o candybar , in cui lo schermo è il protagonista principale. Mentre i  920 Lumia Nokia è un dispositivo robusto che raggiunge i 185 grammi contenuti in un guscio in policarbonato , i iPhone 5 più sottile di spessore e peso rispetto al suo predecessore : la bilancia segna 112 grammi  e appena 7,6 millimetri.

Per quanto riguarda lo schermo, questo punto è controverso, ed è essenzialmente legato ai gusti e le preferenze di ogni utente. Una volta detto questo, si può dire che i 920 Lumia Nokia porta uno schermo più grande e la risoluzione come l’iPhone 5 . Entrambi sono impegnati alla tecnologia IPS , ma il cellulare finlandese arriva a 4,5 pollici, mentre il terminale Californiano è di quattro pollici .Inoltre, il Nokia Lumia 920 vanta una risoluzione di densità superiore a quella iPhone 5: 332 rispetto a 326 punti per pollice, rispettivamente.

Quindi, se quello che vuoi è un telefono cellulare sottile e leggero, l’iPhone 5 fa al tuo caso . Ma se volete un telefono touch  con una protezione robusta e con un display generoso e potente , dovete puntare verso il Nokia Lumia 920 .

Connettività

E ‘importante soffermarsi su questo capitolo del confronto. Tre dei punti più controversi di connessione  L’iPhone 5: compatibilità con le reti di quarta generazione LTE e la mancanza di chip di comunicazione NFC . Per cominciare, si può spaziare per Nokia , dicendo che il Nokia Lumia 920 include uno standard microUSB -funzione in grado di sviluppare USB on-the-go , che consente memorie esterne come unità flash o hard disk, riconosce le bande 4G frequenza compatibile in varie parti d’Europa, e sì, che prevede la presenza del sistema NFC per abbinare dispositivi compatibili utilizzando un semplice contatto.

Tuttavia, il cellulare finlandese non può , sostenere la banda che viene utilizzato in Italia in questo momento , quella di 2.6 GHz .

Inoltre, entrambi i dispositivi sono wireless porta Bluetooth in versione 3.1, se ci si concentra sulla 920 Lumia Nokia e 4.0 nel caso di iPhone 5 – così come connettore standard da 3,5 mm per cuffie, aGPS e, , 3G e Wi-Fi . In entrambi i casi, la funzione è disponibile Hotspot , in modo da poter condividere la connessione dati con altri dispositivi, rendendo questi telefoni in due modem senza fili. Lumia 920 ha anche la funzione Wi-Fi Direct e DLNA per condividere file multimediali con altri terminali collegati allo stesso punto di accesso wireless . In questo senso, l’ iPhone 5 potrebbe solo fare qualcosa se abbiamo una rete AirPlay , che è il sistema nativo della casa.

Multimedia e Camera

Poiché nessuno di questi dispositivi hanno un sistema operativo come Android , i cui terminali, almeno la maggior parte, possono riprodurre molti tipi di formati sia audio che video,nel acaso di Nokia ed Apple bisogna installare applicazioni esterne per risolvere il problema , Le loro piattaforme sono iOS6 per Apple e Windows Phone 8 per Nokia.

Tuttavia, si deve spezzare una lancia per il Nokia Lumia , che prende un paio di applicazioni gratuite che ci danno accesso a un catalogo di milioni di canzoni . Questi sistemi sono Nokia Music e Mix Nokia , e come si dice, non devono pagare nulla per ascoltare tutti i retroscena di questo jukebox on-line .Al contrario, nel caso del iPhone 5 , le uniche opzioni di questo tipo sono extra.

Ed ora per la fotocamera . Il sensore  che porta il iPhone 5 è lo stesso del iPhone 4S , e  questa è buona notizia. Le lenti sono le Sony Exmor R , un’unità molto potente, dotato di una risoluzione di otto megapixel e capaci di ripresa di video in eccellente qualità HD – FullHD -. In questo momento, le lenti sono significativamente migliori , sulla base di zaffiro , comprendente inoltre un aumento dell’affidabilità stabilizzatore .

Per quanto riguarda il Nokia Lumia 920 , che troviamo la premiata tecnologia PureView sviluppata dall’azienda finlandeseL’ abbiamo provata sul Nokia 808 , ed i risultati sono semplicemente spettacolari: la funzione di zoom è senza dubbio la migliore che si può trovare su un telefono cellulare e senza dubbio il più rilevante nella tecnologia digitale.

Tuttavia, alla fine si arriva a sviluppare una risoluzione di 41 megapixel, mentre il Nokia Lumia offre una cornice di massima condensa 8,7 megapixel . Così, non si sa come sarà il risultato di questa unità e di come si comporta il sensore PureView . In ogni caso, se i risultati sono vicini a quelli del Nokia 808 , potremmo essere di fronte all’altro terminale di riferimento nel catalogo di Nokia se è da considerare la telecamera. Tra l’altro, anche di registrare video HD 1080p , e in questo caso, il flash è anche LED , come in iPhone 5 , ma doppia .

Per quanto riguarda la fotocamera secondaria , il Nokia Lumia installa un 1.3 da megapixel , rispetto a quella di 1,2 megapixel di iPhone 5 . In entrambi i casi, possono sviluppare 720p HD qualità video chiamata .

Processore e memoria

Il Nokia Lumia e l’iPhone 5 si troveranno faccia a faccia con due distinti processori dual-core . Nel caso del finlandese , è un Snapdragon S4 generazione, una macchina molto veloce per ottenere sviluppare una velocità di clock di 1,5 GHz , senza mettere in difficoltà la batteria.

Quello che abbiamo trovato in sull’iPhone 5 è un chip A6 , ma come al solito, di Apple non divulga i dati tecnici della macchina. È noto che i risultati del processo raddoppia rispetto al già solvente iPhone 4S , e anche se il test delle prestazioni prima mostra un comportamento invidiabile, è difficile stabilire un confronto tecnico.

I due terminali ha entrambi 1 GB di RAM . Nessuno di questi dispositivi permette l’installazione di memoria microSD esterna , quindi bisogna accontentarsi di ciò che offriamo come standard. Nel caso di  Nokia Lumia 920  abbiamo una versione unica con 32 GB , oltre a sette capacità nella nuvola SkyDrive , il iPhone 5 si apre la forcella, che offre modelli di 16, 32 e 64 GB .

Sistemi e Applicazioni

Le proposte di entrambi i telefoni sono molto diverse. In entrambi i casi, la piattaforma è dotata di più ogni ecosistema: iOS 6 su Iphone 5 e Windows Phone 8 su Nokia Lumia . La popolarità del sistema di Microsoft è cresciuta a macchia d’olio da quando è stato introdotto un paio di anni fa.

La decisione di optare per l’uno o l’altro ha a che fare con diversi aspetti. In termini di design e accessibilità, le due piattaforme sono molto attraenti.L’ interfaccia di iOS è molto intuitiva , e l’integrazione con la notifica centro l’esperienza utente migliorata sustanciosamente. Tuttavia, l’assenza di vantaggi galleggianti – widget – o poco spazio per la personalizzazione del desktop è ancora un piccolo ostacolo per molti utenti.

Nel caso di Windows Phone 8 , la personalizzazione è limitata alla scelta dei colori dominanti sullo schermo, l’organizzazione delle piastrelle della sua interfaccia e la selezione di formati per soddisfare il puzzle dei nostri collegamenti . Microsoft ha avuto la volontà che le icone si comportano come i widget , in modo che le tessere di mosaico che formano il desktop principale di fornire informazioni in tempo reale e animazioni interessanti.

Un altro punto che determina la decisione di avere una di queste due piattaforme è la quantità di applicazioni disponibili . In questo senso, iOS 6 è incontestabile: niente di meno di 700.000 applicazioni disponibili dal negozio online . Conservare Windows Phone è molto diversa da quel numero , ma certamente offre quello che la maggior parte degli utenti vuole installare sul telefono:Whatsapp, Skype , Foursquare, Twitter, Facebook , ecc Inoltre, è stato confermato che Instagram sarà disponibile anche in questo ambiente .

Per quanto riguarda le applicazioni uniche , sai già che iOS comunica perfettamente con i servizi di Apple , mentre, naturalmente, Windows Phone 8 fa lo stesso con i profitti di Microsoft . In questo senso, ognuno ha la sua soluzione geosteering – Mappe contro Nokia Nokia Maps e Drive -, inchiesta e-mail o la gestione dei contenuti nel cloud – iCloud anteriore SkyDrive . Nel caso di Windows Phone 8 , integra senza la suite di produttività Office di mentre iOS 6 prevede l’acquisto delle applicazioni del settore – Pages, Keynote , ecc

Autonomia

Senza dubbio possiamo dare  la vittoria di Nokia in termini di autonomia . E il fatto che il Lumia  , nonostante sia in corso sulla base della presenza di una potente batteria che consente di utilizzare il telefono costantemente e in modalità 3G per circa dieci ore , in possesso di circa 400 ore in standby . Sul iPhone 5 , l’ uso con il sistema attivo rete mobile è limitato a otto ore , essendo 225 ore a riposo .

Recensioni

Tornando alla premessa iniziale, siamo di fronte la migliore occasione per Nokia di resistere ad Apple dopo il lancio del primo iPhone? Sicuramente sì . L’ iPhone 5 è un dispositivo molto ambito, e il fatto che  ha stabilito un nuovo record nelle prenotazioni lo dimostra. Tuttavia, le prestazioni e le caratteristiche che l’azienda finlandese sostiene per la battaglia sono più che convincenti: eccellente design, schermo grande, potente tecnologia per la fotocamera, un sistema operativo ottimizzato per terminale interessante …

Non dimenticate che il marchio iPhone è ormai un pilastro sul mercato, quest’anno la Samsung ha approfittato della situazione, per dare un colpo clamoroso alle vendite.  del settore. Questo, tuttavia, non toglie il fatto che la Nokia è riuscita a fare bene con il loro ultimo terminale di fascia alta , le scommesse si dilatano fascino della vostra già seducente Nokia Lumia 900 .

Cosa ne pensi? Lascia un commento