A seguito della presentazione del iPhone 5 , il quale abbiamo conosciuto tutte le sue nuove caratteristiche, è il momento di fare due conti con la matematica. Il terminale sarà in grado di avviare la prenotazione a partire da oggi e uscirà il 21 settembre in non meno di 31 paesi entro la fine del mese. Se l’ iPhone 4S ha iniziato la spedizione in soli sette mercati e riuscì a vendere quattro milioni di unità in una settimana, l’iPhone 5 lo dovrebbe superare ampiamente.Alcune aziende di ricerca di mercato hanno gettato una previsione di vendite che si aspettano quando l’iPhone 5 è finalmente in commercio. In particolare, RBC Capital Markets si aspetta che il nuovo terminale di Apple viene collocato tra gli 8 ei 10 milioni di unità in questo mese, vale a dire 10 giorni. I dati su basano  sul fatto che sarà disponibile in 31 paesi entro la fine di settembre e viene confrontato con l’iPhone 4S è riuscito a vendere quattro milioni di unità in una settimana, ma commercializzato in soli sette paesi.

Le cifre per l’iPhone

Totale delle unità vendute (tra cui l’iPhone 4 e 4S) nel terzo trimestre di quest’anno si prevede di raggiungere il 33 milioni, il che sarebbe un significativo miglioramento rispetto al 26 milioni di apparecchi venduti nel secondo trimestre . Ora, se ha fatto il pronostico RBC Capital Markets diventa realtà, la casa discografica non avrebbe superato quello conseguito nell’ultimo trimestre del 2011. Tuttavia, dobbiamo vedere cosa succede negli ultimi tre mesi dell’anno, in coincidenza con il periodo natalizio, e si assume che la più grande distribuzione commerciale del iPhone 5 , che, in questo momento, dovrebbe essere presente in circa 100 paesi.

Come sempre, ci saranno molti scettici, sostenendo che il nuovo iPhone 5 non è l’aggiornamento migliore o il più possibile della gamma. Tuttavia, se si considera il passato, l’iPhone 4S è stato un semplice miglioramento di iPhone 4 e non ha smesso di lui diventando il miglior terminale di Apple di vendita fino ad oggi. E la risposta da parte degli utenti di prodotti Apple, in aggiunta alla sua tecnologia, ha a che fare molto con il fervore suscitato dal marchio. E questo è l’ultimo innegabile.



Cosa ne pensi? Lascia un commento