Con l’arrivo dell’iPhone 5 arriverà anche il nuovo sistema operativo iOS6, il suo compito  è quello di rendere il telefono speciale, almeno si spera. L’Apple deve cercare di mantenere la sua posizione primaria sul mercato, nei confronti di Samsung e Microsoft, i quali hanno lanciato telefoni di elevata qualità e prestazioni.  Quando è stata annunciata la notizia che l’applicazione Youtube sull’iPhone sarebbe stata tolta molti utenti ci sono rimasti male e si sono lamentati nei vari blog in rete. Ma la Apple è subito corsa hai ripari, mettendosi subito a rimediare la lacuna lasciata da Youtube. Ma ecco qui che scende in campo Google, cominciando una collaborazione con l’Apple per far si che i nuovi proprietari dell’iPhone 5 e tutti coloro che aggiorneranno i lori dispositivi ad iOs6 possano godere di nuovo di tutti i video che sono su Youtube. Inoltre, l’interfaccia avanzata ci permetterà di navigare attraverso le nostre liste con quantità di moto totale , qualcosa di molto più apprezzato se siamo una dinamica e veloce.

Ricordiamo che questo nuovo software è stato progettato per funzionare con il sistema operativo iOS 6, quindi il suo uso su dispositivi come il prossimo iPhone 5 o iPad nuovi modelli che arrivano sul mercato sarà ottimale.

Cosa ne pensi? Lascia un commento