Apple sta trattando con le case discografiche per quello che sarebbe un primo passo per creare un servizio simile a Pandora .

Pandora, che per motivi di diritti d’autore funziona solo negli Stati Uniti, Australia e Nuova Zelanda, offre agli utenti la propria stazione radio personalizzata in base alle vostre preferenze musicali.

Il servizio è gratuito ed è finanziato con gli annunci che giocano tra i brani. Ma ha anche i suoi limiti, come ad esempio non permette all’utente di ascoltare una canzone di nuovo o si sente funziona solo fino ad un certo artista.

Per raggiungere i negoziati di fruizione che Apple sta avendo con le case discografiche, il servizio potrebbe tentare di ridurre al minimo queste restrizioni per essere più attraente per l’utente finale.Non solo, ma Apple potrebbe includere sul vostro iPhone, iPad, computer Mac desktop e hanno anche una versione per Windows.Sarà questo fare una radio personalizzata, infine? Will  semplici voci che non sono mai stati materializzano, come lo stile servizio di streaming Spotify che non abbiamo mai sentito nulla? Andrà a finire come Ping , nascosta sullo sfondo di uno dei cassetti della società di Cupertino? In ogni caso, sembra che abbiamo ancora mesi di negoziati a venire per scoprire.

Cosa ne pensi? Lascia un commento