Samsung ha  appena introdotto ufficialmente il nuovo Galaxy Tab 10,1 , il tablet con l’evoluzione della penna stilo S del suo controverso ma di successo smartphone Galaxy Note a 5.3 pollici . Il tablet ha alcune caratteristiche molto interessanti, come il suo processore quad core 1,4 GHz o …il suo 2 GB di RAM .  Vi diciamo che le nostre impressioni. La prima cosa che spicca in questo tablet e che lo distingue dagli altri modelli della Samsung proprio o concorrenti (ad eccezione del HTC Flyer non) è l’incorporazione del digitale penna stilo o penna S , con la quale siamo in grado di prendere appunti, disegni, foto ritocco, giocare alcuni giochi, rendendo note scritte a mano in file, oltre ad essere in grado di utilizzare il tablet per navigare, fare screenshot, ecc .. La verità è che la precisione della Penna S è incredibile. Sia per la scrittura e il disegno, funziona davvero ci è piaciuto, senza dubbio migliorare lo stilo dal suo fratello minore del 5 pollici Galaxy Note. Oltre alla penna S è cresciuto in dimensioni in modo che la presa e la comodità d’uso sono assicurati. Forse un po ‘più spessa, come più simile a una penna tradizionale, ma chiara, e non poteva essere integrata direttamente nel tablet.

Samsung sa che il successo dipende da 1,10 Si noti che l’esperienza degli utenti con la penna S è molto soddisfacente in effetti sottolineare che questo tablet è focalizzata sulla creazione di contenuti, la produttività e l’istruzione. Beh, per tutto questo, oltre a fare una penna molto buona, hanno accompagnato un’applicazione unica, nota S , usato per prendere appunti e fare disegni, e ha una serie di modelli predefiniti per prendere appunti nelle riunioni, creare ricette, libri di viaggio fare, o diario, ecc Essa ha anche una serie di strumenti utili, tra cui la possibilità di inserire foto e video nelle note, un sistema di riconoscimento della scrittura e la conversione del testo funziona piuttosto bene, Formula Corrispondenza per riconoscere e risolvere per scrivere formule matematiche e Forma Partita di riconoscere e digitalizzare le forme disegnate. Esso comprende anche un motore di ricerca per interrogare le informazioni dal servizio Wolfram Alpha senza lasciare l’applicazione, in quanto le risposte sono mostrati sul lato destro dello schermo.

E questo è un altro dei punti di forza del Galaxy Tab 10.1, l’ abilitazione a più multitasking reale , dal momento che abbiamo due applicazioni aperte contemporaneamente e visualizzate su entrambi i lati dello schermo. Abbiamo testato varie combinazioni di funzionamento è molto agevole. Per esempio, se si sta navigando in Internet è possibile dividere lo schermo e aprire il lettore video, galleria fotografica, e-mail o la nota S. Dai, si può essere visto l’ultimo dei Videorama Clipset mentre si segna a fianco le domande Pen S o commenti si presentano per non dimenticare nulla da scrivere. È anche possibile catturare e ritagliare le immagini, e passare alla schermata altro per prendere appunti, elaborare, ecc. Un altro aspetto che evidenzia l’impegno di Samsung per l’utilizzo del S Pen è l’inclusione della applicazione esclusiva di Adobe Photoshop touch , in modo da poter trascorrere ore l’aggiunta di effetti, fotoritocco, la rimozione delle rughe … Chissà, se si ottiene stesso esperto di Ana Rosa Quintana si è assunti per fare le copertine della sua rivista. Qualcosa che è un programma molto utile che riconosce lo stilo un po ‘prima che colpisca lo schermo e il cursore è contrassegnato come un diffusore per aumentare la precisione del lavoro a sostegno di sapere esattamente dove la punta della penna.n’altra cosa molto interessante è la possibilità di guardare un video su qualsiasi parte dello schermo del Galaxy Note. Grazie ad Auto Pop Gioca up , siamo in grado di spostare e posizionare in un angolo, mentre navighiamo sul web, scrivere un’e-mail, ecc. Incidentalmente, la qualità del suono grazie Nota abbastanza accettabile per i due altoparlanti sono lì situati nella parte anteriore del dispositivo, uno su ciascun lato dello schermo. Per quanto riguarda le specifiche, lei ha commentato i più importanti: Processore : Quad Core 1.4 GHz Schermo : 10.1 pollici, 1280 x 800 pixel di risoluzione OS : Android 4.0 (Ice Cream Sandwich) Fotocamera: 5 megapixel autofocus con flash LED posteriore, 1.9 megapixel frontale connettività : Bluetooth 4.0, USB 2.0, Wi-Fi, telecomando intelligente (telecomando universale) Memoria : 16/32/64 GB di memoria interna a seconda della versione, più 2 GB di RAM. Slot per MicroSD fino a 64 GB In opzione avrà una serie di accessori che abbiamo anche avuto l’opportunità di vedere, come un coperchio simile a quello SmartCover iPad, un dock con tastiera, un accessorio per collegare il tablet a qualsiasi televisore e riprodurre il contenuto dello schermo di grandi dimensioni, una cuffia se si utilizza la funzione telefono del dispositivo (sì, si può parlare al telefono con questo tablet , ma non ha colpito per l’orecchio per l’amor di dio) Un’altra opzione interessante è una penna digitale più grande dell’originale, simile a una penna, che è a sua volta le mani libere cellulare (come il Padfone Asus). C’è un’altra Pen S presenta posteriormente una parte che funziona come una gomma, simile a quella del mandrino, per cui possiamo scrivere e cancellare ancor più naturalmente nel nostro tavoletta. Come ho detto, il Galaxy Tab 10.1 sarà rilasciato il 1 ° settembre, in due versioni, WiFi e WiFi con 3G HSPA + , e si prevede che entro fine anno la versione con Wi-Fi e LTE. Il prezzo di Samsung Galaxy Note 10.1 di 529 € per la versione più semplice senza 3G e 16 GB di storage. Ecco un video per voi per vedere cosa si può fare con il nuovo Galaxy Tab 10.1, ma presto avremo la Video corrispondente.

Cosa ne pensi? Lascia un commento