La fotocamera è una delle parti più importanti di uno smartphone. In realtà, ci sono molti utenti che hanno scelto proprio il modello per la qualità delle foto scattate. Oggi è possibile fare splendide foto con un telefono cellulare, soprattutto considerando che abbiamo probabilmente per consegnare la macchina fotografica. Questo è qualcosa che ha sempre interessato ad Apple. In effetti, è stato Steve Jobs che notoriamente ha detto che “la migliore macchina fotografica è quella che hai con te”, per mettere a tacere le critiche della bassa risoluzione del primo iPhone. Oggi che è qualcosa di fisso, e gli ultimi modelli si riprendono immagini con grande qualità, contrasto e risoluzione. Tuttavia, anche se non sappiamo nulla nuovo della fotocamera iPhone 5 verrà completamente rinnovato, o se invece sarà lo stesso da cui abbiamo apprezzato con l’iPhone 4S. Era un sistema con cinque lenti, un sensore di nuova e 8 megapixel di risoluzione, che è stato annunciato come una svolta nel mondo della fotografia agli smartphone. Tuttavia, la concorrenza non dorme. Attualmente, quasi tutti gli smartphone di fascia alta rendono alcune immagini grandi che competere con la qualità e la risoluzione come l’iPhone 4S. Ci sono alcune prove che questa volta, Apple si concentrerà sul miglioramento della camera anteriore, chiamato videocamera FaceTime perché è in genere utilizzato per le videoconferenze. Inoltre, si dice che il nuovo iPhone sarà fino a 2 mm più sottile rispetto al modello precedente, in modo che il sistema di telecamere può essere necessario una revisione importante. Questa volta, è possibile visualizzare un FaceTimeHD, adattandosi al alta risoluzione, al fine di effettuare chiamate video ad una qualità mai vista prima su un dispositivo Apple. Ricordate che la concorrenza, come la T Xperia ha già una fotocamera frontale che registra a 720p, con zoom, flash e un sistema di stabilizzazione. Apple egli sia in grado di affrontare la diffusione delle tecnologie, quali? Lasceremo domande su Mercoledì 12 Settembre . Condividi questo articolo con i tuoi amici su Facebook, Google e Twitter con i tasti che abbiate mai trovato all’inizio di esso. Grazie!

Cosa ne pensi? Lascia un commento