Annunciato, da molti atteso e alla fine è arrivato. Il Facebook App Center è realtà. Un nuovo marketplace che in uno spazio unico riunisce tutti i programmi per computer e dispositivi mobili. Questo negozio ovviamente è disponibile anche nelle versioni mobile su piattaforma Android e iOS. Facebook, il più diffuso e amato social network del pianeta si ingrandisce e inizia a proporre nuovi servizi e spazi che permettono di estendere il proprio periodo di permanenza all’interno delle proprie pagine.L’obiettivo di Zuckerberg è ambizioso perché si tratta di convogliare in un unico spazio la scelta, l’acquisto e il download delle applicazioni per tutte le piattaforme. Attualmente i numeri dei videogiocatori sul social network sono da capogiro: più di 230 milioni di gamer impegnati su Facebook ogni mese, con 130 titoli che hanno ormai superato il milione di utenti attivi. Il marketplace di Facebook permetterà ai singoli profili di visualizzare tutte le preferenze dei vari amici in blu. Una scelta orientata a condividere sempre di più le proprie esperienze, comprese quelle di gioco. L’App Center inoltre è organizzato in un sistema basato sui voti degli utenti (che esprimono così il proprio gradimento), il numero di utilizzatori e l’effettivo livello di utilizzo. Agli sviluppatori è garantito un sistema di classificazione analitica delle applicazioni, così da offrire indicazioni più precise per massimizzare visibilità e ovviamente i profitti. Altro aspetto interessante è la suddivisione dei contenuti in varie categorie: informazione, giochi, musica e viaggi, solo per citarne alcune. L’utente avrà la possibilità di personalizzare il proprio spazio in base ai propri interessi. Molto utile anche la suddivisione delle applicazioni in tre categorie: Tutte, Web e Cellulare. In questo modo con un clic si potrà subito orientare la ricerca delle app in base alla piattaforma che si sta utilizzando, favorendo l’immediatezza nella individuazione e nel download della app. Tramite le applicazione ufficiali installate sul dispositivo portatile, ed anche tramite il semplice browser, sarà possibile accedere al portale per provare le applicazioni ed i giochi sul proprio smartphone. Questa scelta farà guadagnare molti consensi al nuovo App Center di Facebook e farà incuriosire tutti gli utenti, che proveranno, almeno una volta, il nuovo servizio offerto da Facebook.

Cosa ne pensi? Lascia un commento