DETTATURA VOCALE Nella tastiera virtuale è stato ora aggiunto il nuovo pulsante con microfono a sinistra della barra spaziatrice che consente di compilare un messaggio semplicemente dettandolo a voce. Inoltre, in ‘OS 6, sono state introdotte tantissime nuove Emoji. le piccole icone con faccine, animali e simboli con le quali è possibile arricchire i messaggi. Molte sono già presenti nella beta, ma è probabile che altre saranno aggiunte per la versione finale. NUOVE APPS SEMPRE IN VISTA A volte può capitare di dimenticarsi di aver scaricato un’applicazione. In iOS 6 questo non accadrà più perché ad ogni nuova apps viene aggiunta una piccola fascetta blu con scritto Nuovo. Questa fascetta appare sulle icone di tutte le apps e dei giochi che sono stati installati e mai avviati. Non è una di quelle cose che ti cambia la vita ma sta a dimostrare l’attenzione ai particolari che Apple sta mettendo nel suo nuovo sistema mobile UN BIGLIETTO VIRTUALE L’ultima tra le nuove funzioni più interessanti introdotte in iOS 6 è sicuramente Passbook. Questa applicazione consente di raccogliere pass per concerti, carte d’imbarco, buoni sconto e altri documenti interattivi per averli sempre a disposizione direttamente dall’iPhone. Inoltre, l’applicazione consente di interagire con lettori di codici a barre e QR Codes: sarà sufficiente passare il telefonino sotto lo scanner.

Siri finalmente parla in italiano!

TELEFONA A… Basta pronunciare la parola Chiama seguita dal nome o dal numero telefonico della persona cui si vuole inoltrare la chiamata. Nel caso il contatto in rubrica dovesse avere più numeri, Siri prowederà a chiederci quale usare (casa, ufficio o mobile). Per le videochiamate, invece, dovremo pronunciare la parola FacéTime seguita dal nome della persona. LA MUSICA Con Siri sarà facilissimo avviare la riproduzione di un brano musicale con HPod, a patto di averlo caricato sul dispositivo. Basta pronunciare il comando Riproduci seguito dal nome dell’artista, dell’album o della playlist. Durante l’ascolto sarà poi possibile mettere in pausa pronunciando la parola Ferma o saltare al brano successivo con Salta I MESSAGGI SMS La gestione dei messaggi è molto naturale e si possono utilizzare espressioni comuni come Invia messaggio a Luca, Leggi i nuovi messaggi, Rispondi che va tutto bene, Invia un messaggio ad Anna dicendole che ci vediamo dopo e così via. Eventualmente potrebbe esserci chiesto di dettare il contenuto del messaggio e confermare con Invio. CALENDARIO La gestione di appuntamenti ed impegni sul calendario è operazione assai semplice e non correremo più il rischio di dimenticare qualche impegno importante. Basterà pronunciare una frase del tipo Aggiungi un appuntamento seguita dall’ora e dalla data. Si può anche interrogare Siri con frasi del tipo Cosa ho in calendario per questo mese PROMEMORIA Per inserire un nuovo promemoria basterà pronunciare la parola Ricordami seguita dall’oggetto che si deve ricordare. Comandi tipici possono essere Ricordami di chiamare Giovanni, Ricordami di prendere l’ombrello, Ricordami di prendere le medicine alle 17 e cosi via. Se il comando è generico, ci verrà chiesto di specificare l’ora. LE MAPPE STRADALI Molti utenti hanno già dimestichezza con i comandi vocali di alcuni navigatori satellitari. Con Siri le cose stanno più o meno allo stesso modo. Avviare la navigazione per un determinato indirizzo pronunciando una frase del tipo Portami a Roma oppure, eseguire una ricerca locale pronunciando una frase del tipo Trova un ristorante a Roma DOVE MI TROVO? Allo stesso modo delle mappe è possibile interagire con Siri ponendo domande specifiche sul luogo o la zona in cui ci troviamo o vorremmo andare. Ad esempio, si possono fare domande specifiche come queste: Dove si trova Roma? Dove sono ? Dove siamo .’oppure giunti in un luogo sconosciuto chiedere Dove mi trovo? Come faccio ad andare a Milano MESSAGGI DI POSTA VOCALI I comandi per l’invio ed il controllo della posta elettronica, sono un po’simili a quelli per i messaggi SMS. Si possono utilizzare frasi del tipo Controlla la posta, Email a Marco, Leggi l’ultima email di Giovanni, Mostrami le ultime email di ieri e così via. Se il comando è incompleto o impreciso, Siri prowederà a chiederci maggiori chiarimenti RUBRICA l Attraverso Siri si può consultare la rubrica per avere non solo il numero di telefono di un contatto ma anche tutte le altre informazioni presenti come indirizzi, data di compleanno e altro. Comandi tipici sono Qual è l’indirizzo di Giovanni?, Quando è il compleanno di Massimo?, Chi è Giovanni?, Mia madre e Francesca Rossi, mio padre è Alfredo Rossi e così via OROLOGIO, ALLARME E NOTE Con Siri sarà facile conoscere l’ora, la data di un determinato giorno o impostare un allarme, funzione disponibile anche sul Nuovo iPad. Comandi tipici sono Svegliamo alle 7, Che ora sono?. Che data abbiamo sabato?, Imposta il timer a 10 minuti e altri. Per aggiungere una nota, invece, sarà sufficiente pronunciare Annota che seguito da cosa deve essere scritto. RICERCA SU INTERNET Quando Siri non capisce un comando di solito chiede se vogliamo fare una ricerca su Internet. Se, invece, siamo noi a voler trovare qualcosa sul Web sarà sufficiente pronunciare il comando Cerca su Internet seguito dalle parole da trovare. Possiamo anche fare il modo che Siri effetui la ricerca utilizzando un motore specifico con comandi del tipo Google Firenze, Wìkipedia sport e cosi via CHE TEMPO FA? Tra gli altri comandi che possiamo utilizzare con Siri ci sono quelli per interrogare la Borsa con gli indici e le quotazioni e, naturalmente, le notizie aggiornate sulle condizioni metereologiche. Oltre ai comandi semplici come Che tempo fa domani? Trova le previsioni per la prossima settimana, Pioverà a Roma questa settimana? si possono utilizzare anche frasi più articolate del tipo Devo portare l’ombrello a Roma? NUOVI COMANDI Siri, oltre a supportare nuove lingue, con iOS 6 aggiungerà anche nuovi servizi. Si può, ad esempio, postare velocemente un messaggio su Facebook o conoscere il risultato di un evento sportivo come può essere il campionato di Calcio. Inoltre si possono avviare le applicazioni con un semplice comando vocale. Tra le frasi tipiche ci sono Mi dai il risultato di calcio diJuve- Milan? Scrivi su Facebook, Avvia App Store e altro.