Sky Italia ha cominciato a limitare l’uso del suo Sky Go servizio per gli abbonati che hanno deciso di ‘jailbreak’ la Apple o dispositivi Android. Con jailbreaking loro telefoni gli utenti sono in grado di aggirare alcune delle impostazioni irreggimentato messe in atto da parte dei produttori del telefono. Ma dopo un jailbreak utenti che tentano di utilizzare il servizio Sky Go multischermo sono presentati con un messaggio che dice che al fine di proteggere il valore dei contenuti non saranno più in grado di utilizzare il servizio sulla maggior parte dei canali. L’eccezione è l’emittente Sky Tg24 notizia. Sky Italia sostiene che, anche se il processo di jailbreaking è illegale, tali azioni le impedisce di avere il pieno controllo sul contenuto. Si dice che ha bisogno di proteggere tali abbonati che potrebbero un canone mensile.

Cosa ne pensi? Lascia un commento