Diciamocelo: dai Windows Phonc, nella sfida contro Apple e Android, ci aspettavano risultati migliori. E con noi se li aspettava sicuramente anche Microsoft: negli Stati Uniti, infatti, questi smartphone hanno conquistato appena I”l,3% del mercato, stando ai dati raccolti dalla società di ricerca Niclscn, molto lontani dai modelli Google (51%) e dagli iPhone (34%). Le cose vanno meglio in Italia: secondo Kantar Worldpanel Comtech, un’altra società di ricerche di mercato, i Wìndowsfonini sono al 2,9%, con una crescita superiore addirittura a quella del sistema Apple (che comunque è quasi 10 volte più diffuso). A gonfiare le vele di questa rimonta, non c’è dubbio, contribuiscono i due nuovi modelli Nokia di cui ti parlo in queste pagine (vedi): uno low-cost, l’altro dallo schermo davvero maxi. NELL’OCCHIO DEL CICLONE Ma se pensi che i telefonini Windows stiano uscendo dall’occhio del ciclone ti sbagli di grosso. In autunno arriveranno, quasi contemporaneamente, un corposo aggiornamento (WP7.8) e pure un sistema operativo nuovo di zecca: l’atteso VVP8. Il perche di questa sovrapposizione? È presto detto: nessuno dei WinPhone ora in vendita, Lumia compresi, è abbastanza poten chiviato nel telefono (non solo i documenti Office, il calendario e la rubrica come ora), avrai Skypc collegato ai contatti della rubrica e il nuovo browser Explorer 10. Non solo: il cuore del software WP8 (il cosiddetto kernel) e Io stesso di Windows 8 per pc. Una caratteristica unica tra gli smartphone, che permetterà agli sviluppatori di adattare facilmente al telefonino le stesse app che userai con il computer. LE VERITÀ NASCOSTE Va da sé che non potrai usare sui Windows Phonc attuali le nuove app per WP8. In compenso, Microsoft ci ha assicurato che se comprerai uno dei nuovi modelli in arrivo porrai sfruttare senza problemi tutte le app che già trovi sull’app store (sono circa 100 mila): una cosa che fino a poco tempo fa non era affatto data per certa. Chi sarà della partita? Al lancio, troverai WP8 in modelli di Samsung, Htc e Huawci. Oltre a nuovi Nokia, naturalmente. I nostri contatti presso il colosso finlandese tengono la bocca cucita, ma smanettando con il particolare software che usano i programmatori per testare le app sono saltati fuori i codici nascosti di quattro nuovi modelli: Lumia 910, 920, 950 e 1001. Scommetti che saranno proprio queste le novità Nokia per l’autunno?

Cosa ne pensi? Lascia un commento