Vi piace FIFA? Seguite qualche volta celebri sport americani come Madden o NBA 2K? Allora è ora di proseguire verso il più rappresentativo dei divertimenti degli Yankee… ovvero il baseball. Perché il più grande gioco sportivo mai realizzato, non è quello dedicato al nostro sporto nazionale, ma l’incredibile MLB 12 -TheShow. Il capolavoro dei San Diego Studios di Sony ha riscosso i voti più alti di sempre, ed il suo nuovo seguito, in uscita il 6 marzo negli Stati Uniti, sembra sarà ancora migliore rispetto ad altri giochi di sport. Purtroppo questo titolo sarà esclusiva degli Stati Uniti: malgrado le nostre suppliche tutto l’anno verso Sony, non c’è ancora in progetto un’uscita europea. Nessun problema. La mancanza di blocchi regionali della PS3 i permette comunque di acquistarlo online sui siti USA. Anche se non conoscete le regole del Baseball, vi basterà poco per immergervi nell’atmosfera di The Show, perché nessun altro gioco riproduce ancora con tanto realismo il controllare così bene sportivi professionisti. E non è tutto, effetti di luce dinamici (iltramonto si fa buio durante le partite serali) e una miriade di dettagli unici per ogni stadio portano ad un’ineguagliabile autenticità. Presa decisa Con il gameplay quasi perfetto, quest’anno la priorità del team di sviluppo è affinare il realismo grafico. “Stiamo cercando di avvicinare la simulazione di baseball sulla vostra PS3 e ciò che vedreste in TV davanti al divano”, dice il community manager Ramone Russell. “Quando un battitore sbaglia un colpo, la telecamera lo inquadra e si può vedere il suo viso, e la sua rabbia”. Ancora più sbalorditivo, la versione per PS Vita eguaglia esattamente quella per PS3, quindi si possono utilizzare gli stessi salvataggi per entrambi i formati per continuare a proseguire nel gioco sia a casa che fuori. È un altro impressionante traguardo per una serie che continua ad avere un livello qualitativo superiore.

Cosa ne pensi? Lascia un commento