Un gruppo di pirati informatici ha annunciato di essersi appropriati di oltre un milione di «password» , indirizzi e-ma il e altri dati personali introducendosi nei server della SonyPictures. com, ha rivelato ieri Bbc online. Il gruppo che ha rivendicato l’atto si fa chiamare LulzSec, lo stesso che lo scorso mese aveva rivendicato un raid informatico contro l’americana Fox. L’attacco alla Sony fa seguito a quello portato lo scorso aprile contro la rete delle Playstation del colosso giapponese dell’elettronica e dell’intrattenimento, quando erano stati sottratti dati da circa 77 milioni di «account» . «Ci siamo introdotti recentemente nel sito della SonyPictures. com e abbiamo fatto man bassa di più di un milione di dati personali dei suoi utenti» , hanno fatto sapere i pirati attraverso un messaggio diffuso via Twitter.

Cosa ne pensi? Lascia un commento